Consegna entro 3-5 giorni lavorativi

100% soddisfatti o rimborsati

Spedizione GRATIS sopra i 50€

Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

I 2 migliori ingredienti per la keto dieta

Se pratichi una regolare attività fisica e sei fan della keto dieta, o dieta chetogenica, cioè una dieta a basso contenuto di carboidrati, questi 2 ingredienti alzeranno i tuoi livelli di energia e performance al massimo: l’olio MCT (acidi grassi a catena media) e l’aminoacido L-carnitina. Entrambi possono migliorare significativamente la combustione dei grassi per produrre energia e chetoni.

Se segui la dieta keto o una dieta a basso contenuto di carboidrati, la maggior parte delle calorie che assumi è composta da grassi. Il tuo obiettivo infatti è quello di far usare al corpo grassi invece degli zuccheri per produrre energia. Facendo così puoi ottenere un fisico più scolpito e allo stesso tempo aumentare la tua resistenza siccome abitui il corpo ad usare i grassi per un’attività fisica più lunga.

Cosa si consiglia di assumere per aiutare il corpo a produrre più velocemente i chetoni – cioè l’energia ottenuta dai grassi? La L-carnitina e gli MCT (trigliceridi a catena media).

Perché L-carnitina?

La maggior parte dei grassi che consumiamo sono delle molecule grandi chiamate trigliceridi a catena lunga. Delle molecule così grandi non possono entrare nella parte della cellula che è responsabile del loro scioglimento – il mitocondrio, senza essere aiutate. Perché questo sia possibile hanno bisogno della L-carnitina che svolge il ruolo di un furgoncino che trasporta i grassi a catena lunga nel “locale caldaia” per le cellule dove vengono bruciate. Niente L-carnitina, niente scioglimento dei grassi!

La L-carnitina viene prodotta naturalmente dal fegato ma in alcuni casi possiamo non averne abbastanza:

  • carenza di alcuni nutrienti (proteine, vitamina C, B3 e B6 e ferro),
  • stress (aumenta il consumo di vitamine),
  • fegato grasso (il fegato non funziona come dovrebbe) o
  • aumento di bisogno di nutrienti (chetosi).

Se il tuo corpo non ha abbastanza L-carnitina tutti i tuoi sforzi saranno invano. Procurando al corpo L-carnitina non correrai più il rischio che il tuo corpo non consumi efficacemente i grassi e che di conseguenza saresti stanco più velocemente.

Perché olio MCT?

Gli MCT o trigliceridi a catena media (grassi) sono dei grassi speciali soprattutto per la loro grandezza – essendo piccoli raggiungono più velocemente il fegato per venire bruciati. Siccome sono facilmente accessibili, il nostro corpo li consuma velocemente per produrre energia e chetoni. Questa è la differenza principale tra gli MCT e i grassi a catena lunga, cioè la maggior parte dei grassi che consumiamo.

I grassi a catena lunga devono sottoporsi a una procedura molto più complicata prima che il corpo possa usarli: dopo che vengono processati dalla bile e dalle lipasi (enzimi), li aspetta un lungo viaggio per le curve del sistema linfatico prima di arrivare al fegato. Tutta questa parte invece viene saltata dagli MCT.

Aggiungere olio MCT alla dieta a basso contenuto di carboidrati è un’ottima scelta se vuoi:

  • un'energia più facile da ottenere,
  • una resistenza maggiore,
  • il focus mentale e
  • alleviare lo stato di transizione alla chetosi (i sintomi della cosiddetta “cheto-influenza” - in inglese chiamata “keto flu”).

Puoi trovare sia la L-carnitina che l’olio MCT nel nostro nuovo Pacchetto Keto Power che contiene:

  • L-carnitina Power Shots – shottini o viale della più pura L-carnitina svizzera – Carnipure e
  • Keto Drink - bevanda al gusto di cocco e ananas che contiene un’alta concentrazione di olio MCT in polvere, ottenuto dal cocco puro al 100%

 

Ritorna al blog